Crea sito

BURKINA FASO, FARNESINA, MASSIMO RISERBO SU TACCHETTO

ansa

PROCURA DI ROMA INDAGA PER SEQUESTRO DI PERSONA L’Unità di crisi della Farnesina sta seguendo con la massima attenzione la vicenda dell’italiano Luca Tacchetto e della sua compagna di viaggio canadese Edith Blais, scomparsi in Burkina Faso. Lo sottolineano fonti del Ministero degli Esteri che invitano “al massimo riserbo”. La procura di Roma procede per sequestro di persona. Il premier canadese ieri aveva affermato che, in base alle informazioni, Edith Bias sarebbe viva.