Crea sito

ANNIVERSARI Strage via D’Amelio: Agesci Sicilia, stasera una messa sotto l’albero di Falcone e Borsellino

“La forza della memoria che onora il valore della giustizia”. E’ il tema dell’iniziativa dell’Agesci siciliana per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della Polizia di Stato Emanuela Loi, Walter Eddie Cosina, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli e Claudio Traina alla vigilia del ventottesimo anniversario della strage mafiosa di via D’Amelio. Agli scout dell’Agesci, riuniti da tutta Italia a Palermo il 20 giugno di ventotto anni fa per gridare il proprio no alla cultura di morte della mafia, il giudice Paolo Borsellino, nel ricordare Giovanni Falcone, volle affidare un mandato concreto: “Noi arrestiamo i padri, voi educate i figli”. Questa sera alle 21, ai piedi dell’olivo piantato in via D’Amelio, si svolgerà una celebrazione eucaristica presieduta da don Antonio Devoto. L’evento – informano i Responsabili Regionali e l’Assistente Ecclesiastico dell’Agesci Sicilia – sarà trasmesso con una diretta streaming sulla pagina Facebook di Agesci di Sicilia a partire dalle 20.50 ().

Agensir