Crea sito

Si celebra oggi sabato 2 febbraio Giornata mondiale della vita consacrata

Si celebra oggi – sabato 2 febbraio, festa della presentazione del Signore – la Giornata mondiale della vita consacrata. Nel pomeriggio Benedetto XVI presiederà la messa nella basilica di San Pietro, alla quale sono invitati tutti i consacrati.
In una intervista al nostro giornale José Rodríguez Carballo, ministro generale dell’ordine dei frati minori fa il punto della situazione della vita religiosa a cinquanta anni dall’apertura del concilio Vaticano II, sottolineando che la questione della fede è cruciale per ogni cristiano, a maggior ragione per i consacrati. Da essa dipende la realizzazione della consacrazione in quanto tale e la testimonianza di vita. Senza questo dono non si può parlare di autentica vita religiosa e quando esso manca tutto è possibile, anche l’abbandono e la defezione dagli istituti.
In un’altra intervista suor Maria Chiara di Gesù, superiora generale della fraternità delle piccole sorelle di Gesù, sostiene la necessità di un Vangelo annunciato più con i gesti che con le parole. Che è poi la proposta di vita che le piccole sorelle di Charles de Foucauld conducono da anni nei Paesi in cui i cristiani sono una minoranza. La giornata Un’occasione per tutti i religiosi per riflettere su come evangelizzare puntando all’essenziale e adattandosi ai cambiamenti della società e delle culture.

vita-consacrata

(©L’Osservatore Romano 2 febbraio 2013)