Crea sito

Servi di Maria in lutto. Si è spento il frate presbitero Dante Maria Andreoli

Era docente emerito di Esegesi biblica alla Pontificia Facoltà Marianum (Roma) dove ha insegnato dal 1978 al 2009. E’ morto in convento, presso il santuario della Ghiara
All’alba di giovedì 31 gennaio presso la comunità dei Servi di Maria del santuario della B. V. della Ghiara all’età di 70 anni è morto Fra Dante M. Andreoli. Nato nell’appennino modenese, a Polinago, comune dell’appennino modenese, il 17 settembre 1942, si era trasferito fin da piccolo a Reggio Emilia con la famiglia. Era entrato ancora giovane nei Servi di Maria presso i quali ha fatto il cammino di formazione alla vita religiosa e presbiterale.
Da giovane frate era stato avviato allo studio della Sacra Scrittura ottenendo la Licenza all’Istituto Biblico e il dottorato alla Gregoriana. Aveva trascorso gran parte delle sua vita a Roma insegnando Esegesi biblica nella Pontificia Facoltà Marianum dal 1978 al 2009, quando per motivi di salute si è dovuto ritirare.
Al compimento del 70° anno di età il sacerdote era rientrato a Reggio Emilia (nel mese di settembre 2012) per sentire più vicino il legame con la sua numerosa famiglia e perché amava il Santuario della B. V. della Ghiara.
Ricoverato all’ospedale di Modena per il peggioramento delle sue condizioni di salute, è rientrato in convento tre giorni fa. Il mattino di giovedì 31 gennaio è stato trovato senza vita nella sua stanza.
Il rito di commiato si è svolto  venerdì 1° febbraio alle ore 15 nella basilica della Beata Vergine della Ghiara.