Scuola: premiati studenti vincitori Olimpiadi di filosofia

Si è conclusa a Roma l’International Philosophy Olympiad (IPO), la XXVII edizione delle Olimpiadi Internazionali di Filosofia. Studenti delle Scuole secondarie superiori di cinquanta Paesi tra Europa (Italia compresa), Asia e America si sono dati appuntamento a Roma dal 16 al 19 maggio, accompagnati dai loro docenti, per cimentarsi nella competizione culturale patrocinata dall’International Federation of Philosophical Societies (FISP) e dall’UNESCO. 

La prova proposta ai ragazzi consisteva nella redazione di un saggio, basandosi su brani e problemi filosofici. La premiazione dei vincitori si è svolta domenica, presso il Dipartimento per le politiche del personale dell’Amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie del Ministero dell’Interno, in Via Veientana 386. Fra le 33 menzioni assegnate, quattro sono andate a studenti italiani: Agnese Galeazzi, Liceo Scientifico “Guglielmo Marconi”, Pesaro; Melania EL Khayat, IIS “Raffaele Casimiri”, Gualdo Tadino (PG); Giulia Franchi, Liceo Scientifico “Michelangelo Grigoletti”, Pordenone; Massino Bertolotti, Liceo Scientifico “Melchiorre Gioia”, Piacenza. 

L’evento è stato organizzato dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici del MIUR, in collaborazione con il Ministero dell’Interno, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma Capitale, la Società Filosofica Italiana, l’Università Roma Tre, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, l’International Federation of Philosophical Societies, Rai Cultura, il Liceo classico “M. Cutelli”, l’Associazione Philolympia, Inschibboleth. 

– Gli studenti premiati
Medaglia d’oro Viktor Mršiç, Croazia. Ksena Korotenko, Russia. Medaglia d’argento Yanying Lin, Cina. Manya Bansal, India. Bendik Sparre Hovet, Norvegia. Kenneth Martin, Slovacchia. Medaglia di bronzo Noam Furman, Israele. Rei Yatsuhashi, Giappone. Tuomas Ville Santeri Ansio, Finlandia. Duarte Lourenço Marcos Correia Amaro, Portogallo. Marija Brašanac, Serbia. Tomaž Žgeč, Slovenia. Mehmet Tüfek, Turchia. (ANSA).

Be Sociable, Share!
Precedente INCENDIO IN UNA SEDE DELLA POLIZIA NEL MODENESE, 2 MORTI Successivo Elezioni: domenica 51 mln alle urne per election day

Lascia un commento