Crea sito

SCUOLA, L’ALLARME DEI PRESIDI: SERVONO MIGLIAIA DI LOCALI

ansa

AGCOM, IL 13% DEGLI STUDENTI SENZA DIDATTICA A DISTANZA “Servono decine di migliaia di locali in tutta Italia e calcolando che, secondo quanto riferito dal ministro, gli studenti che faranno lezione fuori dalle aule sono il 15%, circa 1 milione e 200mila, resteranno fuori 40mila classi. L’idea di collocare i ragazzi anche in locali nell’ambito dei beni confiscati alla mafia è bella, ma qui servono davvero tante strutture”: lo ha detto il presidente dell’Associazione Nazionale Presidi, Antonello Giannelli. Intanto l’Agcom certifica che nel periodo del lockdown “il 12,7% degli studenti non ha usufruito della didattica a distanza”, dati “inaccettabili per una democrazia evoluta”.