Scuola: Bussetti, complimenti a vincitori Olimpiadi italiano

(ANSA) – ROMA, 6 APR – “Complimenti ai vincitori. E a tutti gli studenti che si sono sfidati sulla conoscenza della lingua italiana. Queste Olimpiadi non sono una semplice competizione. Rappresentano una festa di tutta la scuola. Dimostrano che si può imparare divertendosi. Oggi a Torino sono stati premiati i nostri giovani più eccellenti. Ma eccellente è tutta la scuola quando vive la sua dimensione di comunità e si impegna con passione”. Lo ha dichiarato il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti al termine delle Olimpiadi di Italiano – manifestazione giunta alla IX edizione – promossa dal Miur in collaborazione con l’Accademia della Crusca, conclusasi oggi con la proclamazione dei vincitori svoltasi presso la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino. 

Quest’anno sono stati quasi 70.000 i ragazzi che hanno partecipato a tutte le fasi di selezione, numero record rispetto al passato, e solo in 82 sono arrivati a Torino per la conquista del podio. 

Le Olimpiadi di Italiano sono gare individuali riservate a tutti gli studenti delle scuole secondarie di II grado. Per la prima volta tra i vincitori assoluti di categoria c’è stato l’alunno di un Istituto Tecnico. I ragazzi in corsa per il titolo nelle quattro ore a disposizione hanno dovuto dimostrare non solo una conoscenza approfondita dell’italiano, ma anche capacità di scrittura, di sintesi, di comprensione e di elaborazione del testo. 

Oltre alle tradizionali medaglie, i vincitori delle Olimpiadi di Italiano riceveranno libri e soggiorni studio in Italia e all’estero offerti dai partner che sostengono l’iniziativa.(ANSA).

Be Sociable, Share!
Precedente Pensieri sereni come raggi di sole Successivo VENEZIA, L'OVOVIA SUL PONTE DI CALATRAVA SARÀ SMONTATA