SCUOLA, BUSSETTI ANNUNCIA CONCORSI PER QUASI 70 MILA POSTI

SINDACATI SODDISFATTI PER ESITO TRATTATIVA SU PRECARI Saranno banditi nei prossimi mesi due concorsi per quasi 70 mila posti nella scuola: lo ha annunciato il ministro dell’istruzione Marco Bussetti al termine dell’incontro con i sindacati di categoria. Un concorso riguarderà la scuola secondaria, per un totale di quasi 50 mila posti. Altri 17.000 saranno assegnati nella scuola dell’infanzia e primaria. Previste misure straordinarie per il reclutamento dei precari storici. Soddisfatti i sindacati: i colloqui proseguiranno ora per affrontare, fra l’altro, le tematiche connesse al personale Ata. 

Precedente In tre mesi Reggio Emilia guadagna 2,7 miliardi con l'export Successivo Meteo: venerdì fino a 40 gradi su isole maggiori e al Sud