Santo del Giorno 6 Febbraio 2016

Matteo Correa Magallanes – Prete messicano martire del confessionale
Un apostolo della Confessione, anzi un vero e proprio martire del confessionale: è quanto mai attuale, in questo tempo giubilare dedicato alla misericordia e alla riconciliazione, la testimonianza di san Matteo Correa Magallanes, sacerdote messicano ucciso nel 1927. Era un semplice parroco a Valparaiso nello Stato di Zacatecas, divenendo subito per la comunità locale e per le associazioni un punto di riferimento nella mobilitazione contro le leggi anticlericali in vigore. A reprimere questa vivacità venne mandato il generale Eulogio Ortiz, che, dopo una prima “sconfitta”, arrestò il sacerdote e lo mandò a confessare i “banditi”, ordinandogli di tornare a riferirgli ciò che ascoltava. Ma Correa si rifiutò e per questo fu fucilato a Durango.
Altri santi. San Paolo Miki e compagni, martiri (XVI sec.); beato Francesco Spinelli, sacerdote (1853-1913).
Letture. 1 Re 3,4-13; Sal 118; Mc 6,30-34.
Ambrosiano. Es 25,1;27,1-8; Sal 95; Eb 13,8-16; Mc 8,34-38 / Lc 24,13a.36-48.
Be Sociable, Share!
Precedente Papa incontrerà il Patriarca Kirill a Cuba Successivo Giubileo dei ragazzi ecco la guida