Primo pellegrinaggio di una diocesi al museo Papa Luciani

Italia 

Corriere delle Alpi 

(Francesco Dal Mas) Primo pellegrinaggio di una diocesi al paese natale di Papa Luciani. È arrivato da Bolzano, con il vescovo Ivo Muser. E il sindaco Flavio Colcergnan l’ha subito interpretato come un buon auspicio sull’annuncio tanto atteso della beatificazione di “don Albino”, come da queste parti viene ancora chiamato il figlio della valle del Biois salito nel 1978, quindi 41 anni fa, al soglio pontificio. 

Precedente Presentazione dell’epistolario fra Paolo VI e La Pira. Corrispondenza asimmetrica Successivo A Reggio e Casalgrande si torna a votare per i due storici ballottaggi