Crea sito

Preti con la valigia a Reggio Emilia: ecco tutti gli spostamenti di parroci, collaboratori e vicari

Reggio Emilia, 29 giugno 2015 – Ecco tutti gli spostamenti dei parroci nella diocesi.

Don Davide Poletti andrà all’unità pastorale Baragalla-Rivalta; arriva da San Paolo e Santa Croce. Don Paolo Cugini all’unità pastorale di Regina Pacis; già sacerdote “Fidei Donum”, vicario parrocchiale a Regina Pacis. Don Luciano Pirondini all’unità pastorale di Gavassa- Massenzatico-Santa Croce-San Paolo; già parroco del Sacro Cuore, Preziosissimo Sangue e Coviolo. Don Fortunato Monelli parroco “in solidum” Moderatore, dell’unità pastorale Oscar Romero; già parroco di Villa Sesso. Don Ermenegildo (Gigi) Milani parroco “in solidum” dell’unità pastorale Oscar Romero già amministratore parrocchiale di San Giovanni Bosco.

Don Sergio Pellati all’unità pastorale di Correggio; già parroco a Pontenuovo in Sassuolo. Don Carlo Sacchetti all’unità pastorale di Rubiera; già parroco delle di Campagnola e Cognento. Don Marco Ferrari all’unità pastorale di Sassuolo Sud; già sacerdote “Fidei Donum”, collaboratore pastorale a Castelnovo Monti. Don Gino Bolognesi all’unità pastorale di Campagnola-Fabbrico; già parroco di Reggiolo e Villanova.

Don Angelo Guidetti all’unità pastorale di Baiso; già parroco di Gavassa e Massenzatico. Don Carlo Taglini all’unità pastorale di Sant’Antonino dove era già parroco. Don Francesco Avanzi parroco “in solidum” moderatore dell’unità pastorale di Reggiolo-Villanova dove era già vicario parrocchiale. Don Guerrino Franzoni parroco “in solidum” di Reggiolo-Villanova; già parroco di Rubiera. Mons. Daniele Gianotti all’unità pastorale di Bagnolo dove era già collaboratore pastorale. Don Bogdan (Marco) Rostkowski all’unità pastorale di San Polo; già parroco a Cerredolo di Toano, San Cassiano, Levizzano e Debbia. Don Bogumil Krankowski all’unità pastorale di Viano; già parroco dell‘unità pastorale di Bagnolo.

Don Decimo (Nildo) Rossi, parroco di Leguigno e Migliara, da ora appartenenti all’unità pastorale di Casina. Don Daniele Casini, parroco di san Giovanni E. in Santo Stefano e San Zenone, da ora appartenenti all’unità pastorale della Cattedrale. Don Carlo Fantini, parroco di San Bernardino e di San Giuseppe alla Bernolda, da ora appartenenti all’unità pastorale di Novellara e rettore del santuario della Beata Vergine della Fossetta in Novellara. Don Giovanni Rossi, già parroco a Sassuolo, viene nominato moderatore della pastorale di tutte le comunità della citta di Sassuolo. Don Umberto Iotti, già parroco di Baiso, viene nominato rettore del seminario di Marola e collaboratore pastorale a Casina.

Il Resto del Carlino