Crea sito

Prete inglese compra quadro: è un van Dick da 400mila sterline

Compra un quadro da un antiquario per 400 sterline e scopre di avere fra le mani un’opera di Antoon van Dyck (1599-1641), il grande ritrattista e allievo di Rubens, del valore stimato di 400mila sterline.E’ quanto capitato a un sacerdote inglese, padre Jamie McLeod, che gestisce una casa per ritiri spirituali a Whaley Bridge, nel Derbyshire. La scoperta è avvenuta grazie a una famosa trasmissione della Bbc, Antiques Roadshow, in cui il pubblico è invitato a segnalare oggetti antichi più o meno preziosi di cui è in possesso, e a farli valutare da una serie di esperti.E anche padre McLeod, che aveva acquistato il fuligginoso quadro da un antiquario di Cheshire per 400 sterline, si è fatto in avanti. A sospettare di trovarsi di fronte non a una “crosta”, come si suol dire, ma a un’opera di valore è stata la presentatrice del programma, Fiona Bruce. Ma ad attribuire con certezza il quadro – il ritratto di un magistrato di Bruxelles che si credeva andato distrutto – dopo una serie di accurate verifiche, è stato il massimo esperto mondiale di Van Dyck, Christopher Brown.

Grande l’emozione, sia da parte del personale di Antiques Roadshow – questa è la più importante scoperta in 34 anni di trasmissioni  – come del sacerdote. Il quale ha detto di voler mettere in vendita il quadro per acquistare un nuovo set di campane per la sua chiesa.

avvenire