Crea sito

Pranzo a 5 stelle per clochard a Milano

(ANSA) – MILANO, 5 GEN – Non sono stati reclutati vip ma solo un piccolo esercito di una trentina studenti dai 14 ai 18 anni per servire i circa 200, tra clochard, ‘nuovi poveri’ e disoccupati, che oggi hanno pranzato al Principe di Savoia, lo storico hotel a cinque stelle di Milano. L’iniziativa, promossa dai City Angels, è stata voluta dal direttore dell’albergo, Ezio Indiani, e ha visto il prezioso contributo della madrina dell’ associazione, Daniela Javarone.