Crea sito

Pietre vive nella testimonianza

Pietre vive nella testimonianza

Roma, 18. Non soltanto momenti di ascolto e di confronto, ma soprattutto “la consapevolezza che il convegno nazionale delle Caritas diocesane è formato dalla stessa sostanza della Chiesa: da pietre vive che convocate nella Parola, si fanno creativamente obbedienti allo Spirito che li guida”: è quanto ha sottolineato giovedì il direttore di Caritas Italiana, don Francesco Soddu, a conclusione dei lavori dell’incontro che ha visto riuniti dal 15 aprile a Montesilvano, in provincia di Pescara, circa 600 rappresentanti di 161 Caritas diocesane, sul tema “La fede che si rende operosa per mezzo della carità” (Galati, 5, 6).
Migranti, famiglie in difficoltà, giovani disoccupati, anziani soli e, in particolare, il quadro allarmante delle nuove povertà sono sfide, è emerso durante i lavori, che richiedono un impegno sempre più intenso delle strutture ecclesiali sparse sul territorio nazionale. A tutto questo si accompagna anche la necessità, come ha osservato, nel suo saluto finale, il presidente di Caritas Italiana, il vescovo Giuseppe Merisi, di investire sempre più sulla formazione e sul potenziamento delle Caritas diocesane, sviluppando percorsi educativi per le comunità locali affinché siano capaci di testimoniare nel quotidiano che la carità è l’intima natura della Chiesa ed è esigenza concreta della fede cristiana.

(©L’Osservatore Romano 19 aprile 2013)