Crea sito

Piacenza, gemelle di 3 mesi vivono in auto. Comune accoglie mamma e neonate

Madre e padre di circa 30 anni, originari della provincia di Crotone, e due gemelline nate da soli tre mesi. Tutti e quattro dormivano da alcuni giorni nella loro utilitaria nei pressi della stazione di Piacenza. I passanti li hanno notati e hanno avvertito la Polizia che ha attivato l’Ufficio minori della Squadra Mobile. Nasce così la storia della famiglia indigente che sabato scorso è stata aiutata dalla Squadra Mobile di Piacenza e dai Servizi sociali del Comune.

È stata, infatti, già trovata alla mamma e alle piccole una sistemazione in una struttura di accoglienza. Si sta lavorando ora con la rete di welfare locale per trovare una sistemazione per tutta la famiglia. Le segnalazioni della presenza delle piccole in macchina, sistemate in due in un solo passeggino, sono giunte tra venerdì e sabato alla Questura che ha immediatamente effettuato un controllo. Le bambine, che sono state anche sottoposte a visita medica, sono risultate curate, ben nutrite e in salute. Nessun particolare problema, dunque, per loro, tranne la sistemazione del tutto precaria, dovuta al fatto di non avere una casa.

avvenire.it