PETROLIERE A FUOCO NEL GOLFO DI OMAN, ATTACCATE CON I SILURI

ansa

TEHERAN, ‘LEGATE AL GIAPPONE’. SOCCORSE DA NAVI DI USA E IRAN Due petroliere sono state attaccate nel golfo dell’Oman e soccorse da navi militari di Usa e Iran. Media locali parlano di esplosioni e incendi su entrambe le imbarcazioni e il Telegraph fa sapere che almeno una sarebbe stata colpita da un siluro. Il governo giapponese riferisce che le petroliere trasportavano carichi ‘collegati al Giappone’. Il ministro degli esteri iraniano Zarif collega gli attacchi alla visita del premier Abe a Teheran. La Casa Bianca ‘valutiamo la situazione’. Mentre Riad attacca Teheran: ‘E’ responsabile di caos e morte da 40 anni’. 

Be Sociable, Share!
Precedente LA POLIZIA UCCIDE UN AFROAMERICANO, SCONTRI A MEMPHIS Successivo Brasile: ucciso leader sindacale nel Pará. La condanna della Repam, “proteggere chi difende i contadini”