Crea sito

PER UNA NUOVA GENERAZIONE DI CATTOLICI IMPEGNATI IN POLITICA: DA DOVE PARTIRE?

Per iniziativa dell’Azione Cattolica, all’Università di Reggio Emilia, martedì 7 maggio, ore 21.00




Da dove partire per formare una nuova generazione di cattolici impegnati in politica. E’ una domanda di non poco conto, soprattutto nell’attuale momento, alla quale intende dare un contributo di risposta l’Azione Cattolica diocesana coinvolgendo il suo presidente nazionale, Franco Miano.
L’appuntamento è per martedì 7 maggio, alle 21.00, nell’Aula  magna dell’Università di Modena e Reggio Emilia in via Allegri (Palazzo Giuseppe Dossetti).
E’ noto che dal dopoguerra sono uscite dalle fila dell’Azione Cattolica generazioni di laici – donne e uomini – che a livello nazionale e locale, soprattutto  nel partito della Democrazia Cristiana, hanno saputo assumere ruoli di primo piano in campo politico e amministrativo, contribuendo in modo esemplare alla rinascita e alla crescita del Paese.  Infatti il percorso formativo sviluppato dall’Associazione, già negli anni ’30 e ’40 li aveva preparati a impegnarsi generosamente per la propria comunità.
L’incontro pubblico dell’Azione Cattolica diocesana viene dunque a rivestire un particolare significativo sia per la rilevanza del tema, che per la competenza del relatore.
Infatti Franco Miano, classe 1960, sposato e padre di due figli, ha rivestito incarichi di dirigente dell’Azione Cattolica dapprima nella sua parrocchia della B.V. del Rosario di Pomigliano d’Arco, dove vive, e poi nella Diocesi di Nola; quindi a livello nazionale come vicepresidente del settore giovani e poi del settore adulti, nonché di consigliere nazionale del Meic (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) e di direttore dell’Istituto Bachelet. Nominato Presidente Nazionale dell’ Azione Cattolica Italiana il 27 maggio 2008 dal Consiglio Permanente della Cei, è stato confermato per un ulteriore triennio il 25 maggio 2011.
Ordinario di Filosofia presso l’Università romana di Tor Vergata, si occupa di filosofia contemporanea e in particolare di problematiche antropologiche, etiche e politiche. Su tali questioni ha pubblicato numerosi saggi e volumi. Tra i più recenti vanno segnalati “Responsabilità” e “Chi ama educa”.
L’incontro pubblico del 7 maggio moderato da Alberto Saccani, presidente diocesano dell’Azione Cattolica, prevede l’intervento di Edoardo Tincani direttore del settimanale diocesano “La Libertà” e autore del libro “In politica con più fede”, e il saluto finale del Vescovo Massimo Camisasca.
diocesi.re.it