Crea sito

Per Labin, cane antidroga un meritato congedo

Un autentico asso, quella femmina di pastore tedesco.
  L’incubo di spacciatori e corrieri. Labin, l’implacabile cacciatrice di droga della Guardia di Finanza di Firenze, va in congedo dopo 10 anni di servizio in cui ha individuato 741 soggetti e fatto recuperare 80 chili tra cocaina, eroina, marijuana e altre droghe. Nessuna astuzia funzionava con lei. Ad esempio, due anni fa all’aeroporto Amerigo Vespucci nel doppiofondo di una valigia individua una strana sostanza grigiastra: è cocaina purissima mescolata a grafite proprio per eludere il fiuto dei cani.
  Labin scova droga in copertoni, air-bag, sedili di autovetture. Custodie di videocassette e ventilatori. L’appuntato Andrea Taurino, il suo conduttore, parla di «feeling indescrivibile».
  Fin dal primo giorno, poco più che un cucciolo, quando alla Stazione di Santa Maria Novella annusa frenetica un ragazzo dall’aspetto insospettabile… (U. Fo. – avvenire 7 agosto 2010)