Crea sito

Pasqua: pochi italiani in viaggio

Lo stallo politico, la crisi economica, il maltempo e il calendario, che ha fatto si’ che la Pasqua, quest’anno, cada particolarmente presto, non inducono gli italiani a prenotare un viaggio per ‘staccare la spina’. Sono pochi, quindi, coloro che quest’anno si concederanno un viaggio e chi lo fara’ rimarra’ in Italia o, al massimo, si concedera’ un fine settimana lungo in una capitale europea o in una localita’ di montagna. Bene gli arrivi di stranieri.

ansa