Crea sito

PAPA, PEGGIO DI QUESTA CRISI C’È SOLO IL DRAMMA DI SPRECARLA

ansa

SI RIAFFACCIA DA FINESTRA DOPO 3 MESI, ‘È UN PIACERE TORNARE’ Non “sprecare” l’emergenza che stiamo vivendo: è l’appello del Papa. “Liberaci dalle paralisi dell’egoismo e accendi in noi – ha detto nell’omelia invocando lo Spirito Santo – il desiderio di servire, di fare del bene. Perché peggio di questa crisi, c’è solo il dramma di sprecarla, chiudendoci in noi stessi”. Il pontefice ha indicato i tre mali da evitare in questo momento: il narcisismo, il vittimismo e il pessimismo. Oggi i fedeli sono tornati a piazza San Pietro per il Regina Coeli del Pontefice, il primo con lui presente alla finestra dopo quasi tre mesi. “E’ un piacere tornare”, li ha salutati Bergoglio affacciandosi.