Crea sito

Papa non va su Facebook, troppo personale

“Non vediamo la necessità di una presenza del Papa su Facebook”.Così l’arcivescovo Claudio Maria Celli, presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni sociali. “Per la sua struttura -ha aggiunto Celli- Facebook è troppo personale, Twitter é invece più istituzionale”. A proposito poi dei messaggi offensivi in risposta ai ‘tweet’ del Papa, Celli ha detto: “non abbiamo mai pensato di andare via.

Anche Gesù veniva deriso e umiliato.D’altronde questo è il senso dell’Incarnazione”.

ansa 24 Gennaio 2013 ore 20:15