Crea sito

PAPA FRANCESCO «I migranti non sono pedine nello scacchiere dell’umanità»

 

Così il Papa nel Messaggio per la 100ma Giornata mondiale del migrante e del rifugiato che si celebra il 19 gennaio. «Sono bambini, donne e uomini che abbandonano o sono costretti ad abbandonare le loro case. Alla solidarietà e all’accoglienza spesso si contrappongono il rifiuto, la discriminazione, i traffici dello sfruttamento, del dolore e della morte».
IL TESTO INTEGRALE DEL DISCORSO
avvenire.it