Crea sito

Papa Francesco augura buon viaggio ai giovani che stanno raggiungendo il Brasile per la gmg

e venerdì pomeriggio ha incontrato Benedetto XVI per chiedergli di accompagnarlo con la preghiera

“Carissimi ragazzi; so che tanti di voi sono ancora in viaggio verso Rio. Che il Signore vi accompagni lungo la strada”. Con il tweet postato la mattina di sabato 20 luglio sull’account @Pontifex, Papa Francesco ha augurato buon viaggio ai giovani che da ogni parte del mondo si stanno recando a Rio de Janeiro per l’ormai imminente giornata mondiale della gioventù. E proprio ieri un altro “cinguettio” del Santo Padre confermava l’appuntamento. Sempre nella giornata di ieri, venerdì 19, il Pontefice, poco dopo le 16, ha significativamente reso visita a Benedetto XVI. Papa Francesco ha chiesto al suo predecessore di accompagnare con la vicinanza spirituale e la preghiera il viaggio in Brasile e i giovani riuniti nella metropoli, scelta per l’iniziativa dallo stesso Papa Ratzinger. L’incontro è iniziato con un momento di preghiera comune nella cappella del monastero Mater Ecclesiae, ed è poi continuato con un cordiale colloquio di circa mezz’ora. Durante l’incontro Papa Francesco ha dato a Benedetto XVI l’opuscolo con il programma del viaggio in modo che egli possa parteciparvi spiritualmente e, se crede, seguire le trasmissioni dei diversi eventi, consegnandogli poi la medaglia commemorativa realizzata per l’occasione. Dal canto suo Benedetto XVI ha ricordato l’esperienza intensa e meravigliosa vissuta durante le giornate mondiali della gioventù a Colonia, a Sydney e a Madrid, e ha assicurato che accompagnerà con la preghiera l’incontro di Rio de Janeiro.

(©L’Osservatore Romano 21 luglio 2013)