Papa Francesco adesso ha anche una squadra di calcio femminile

Papa Francesco adesso ha anche una squadra di calcio femminile del Vaticano

Avvenire

Anche il Vaticano ha la sua squadra di calcio femminile. L’esordio è previsto per il 26 maggio, in occasione della Festa della famiglia, con un’amichevole con l’As Roma, squadra che milita in serie A. Un esordio di prestigio per la neonata formazione, che nel frattempo hanno mosso i primi passi in un torneo organizzato dall’Ospedale pediatrico Bambino Gesù. Il 22 giugno, poi, la squadra sarà in Austria per un’altra amichevole.

In Vaticano un dipendente su quattro è donna e da qui è nata l’idea di questa novità assoluta per il piccolo Stato. Le giocatrici infatti sono per il 60% dipendenti, un altro 20% è costituito da mogli di dipendenti oppure figlie per il restante 20%. Il capitano è una giovane attaccante del Camerun, Eugene Tcheugoue. Ma ecco la rosa completa: Cristina Albini, Chiara Armenti, Claudia Bassetti, Barbara De Filippi, Federica Di Lorenzo, Orietta Ferretti, Francesca Folino, Francesca Martinelli, Desire Pallotta Nardi, Rita Pietringa, Laura Pucciarmati, Eugenie Tcheugoue, Elisa Tomassini, Maura Turoli e Ilaria Valentini. Allenatore Gianfranco Guadagnoli, responsabile della selezione, come per le altre del Vaticano, Danilo Zennaro, leader dell’Associazione Sport in Vaticano.

Tra le calciatrici solo tre hanno un’esperienza sportiva di livello, ma l’importante è partecipare, con spirito realmente sportivo e di amicizia.

Be Sociable, Share!
Precedente Giovani e lavoro. Stop al posto fisso, attratti dall'autoimprenditorialità Successivo EPILOGO CHOC, LA JUVE DIVORZIA DA ALLEGRI