Crea sito

Papa: a Roma contrasto bellezza-povertà Pensare anche ai rifugiati, ai disoccupati, a chi è sottopagato

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 31 DIC – Roma “è una città piena di turisti ma anche piena di rifugiati”, “è piena di gente che lavora ma anche di persone che non trovano lavoro o svolgono lavori sottopagati e a volte indegni”: e tutti – ha detto il Papa nei Vespri – “hanno il diritto ad essere trattati con lo stesso atteggiamento di accoglienza e di equità”. Secondo Francesco, a Roma, “città di una bellezza unica”, “sentiamo più forte” il contrasto tra l'”ambiente maestoso” e il “disagio sociale di chi fa più fatica”.

[banner]