Crea sito

Pakistan:oltre 100 morti per inondazioni

ansa

Le forti piogge monsoniche e le inondazioni che si sono abbattute sul Pakistan nelle ultime due settimane hanno causato 108 vittime e colpito più di 300.000 persone. Lo riferiscono le autorità locali. Le piogge hanno inondato 770 villaggi e quasi 2.500 case sono andate completamente distrutte. I monsoni provocano regolarmente danni in Pakistan. Nel 2010 il paese ha subito le peggiori inondazioni della sua storia, che hanno causato la morte di 1.800 persone e coinvolto 21 milioni di persone.