Crea sito

Open Arms salva 118 migranti al largo della Libia. Naufragio vicino all’isola greca di Paxos: dodici morti


L’Osservatore Romano

Sono almeno dodici i migranti morti nel naufragio di un’imbarcazione vicino l’isola di Paxos, nel mar Ionio. «Finora sono stati recuperati 12 corpi» e 21 persone sono state tratte in salvo, ha fatto sapere la Guardia costiera greca, secondo cui il natante, con a bordo più di 50 persone, era diretto verso l’Italia. Di ieri la notizia del salvataggio di 118 migranti da parte della nave della ong spagnola Open Arms, in due distinte operazioni nel giro di poche ore dopo le 15 al largo della Libia. Su Twitter l’ong ha scritto che nel primo caso si trattava di un gommone da 2 giorni alla deriva con 44 migranti a bordo in stato di ipotermia grave. Nel secondo soccorso, definito «molto complesso», sono state recuperate 74 persone, tra cui donne incinte e minori, molte delle quali in stato di shock. (L’Osservatore Romano, 11-12 gennaio 2020)

Pubblicato da Blog Santo Stefano

Blog della chiesa di Santo Stefano a Reggio Emilia (della Parrocchia S. Giovanni Ev. in Santo Stefano e San Zenone). Unità Pastorale Santi Cristanto e Daria