Crea sito

Neve, Reggio Emilia e provincia imbiancate: traffico rallentato

Come ampiamente annunciato nei giorni scorsi, la neve è tornata a cadere su tutto il territorio reggiano: i fiocchi bianchi hanno ricoperto tutta la provincia fin dalle prime ore della notte, e le precipitazioni – molto intense – stanno continuando a verificarsi anche in queste ore. L’allerta diramata dalla Protezione civile terminerà solamente nella notte tra domani e venerdì.
In nottata sono entrati in azione i mezzi di Iren: intorno all’1.30 sono scesi in strada i mezzi spandisale, mentre alle 4 è stata la volta degli spazzaneve, che si sono concentrati soprattutto sui punti nevralgici per la viabilità reggiana.

La situazione della viabilità

Ore 11.50 – Traffico ancora rallentato in città. Disagi a Coviolo, all’altezza di villa Levi: due mezzi pesanti, uno spargisale e un compattatore di rifiuti, sono rimasti bloccati ai bordi della strada, molto stretta, a causa della neve. Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco per cercare di liberare la sede stradale.

Ore 11 – Secondo quanto riporta il servizio Viaggiatreno  di Trenitalia, non si registrano disagi nella circolazione dei treni da e per Reggio Emilia, ad eccezione di un’Eurostar diretto a Lecce che viaggia con mezz’ora di ritardo.

Ore 9.30 – La circolazione è lievemente rallentata in città e fino alla zona pedecollinare. Gli uomini della polizia municipale stanno monitorando la situazione soprattutto negli incroci più trafficati. In montagna le strade sono imbiancate ma percorribili, mentre nella Bassa la neve ha iniziato a cadere solamente da questa mattina.

Precipitazioni nevose su Reggio Emilia dalla tarda serata di ieri (foto Studio Elite)

Precipitazioni nevose su Reggio Emilia dalla tarda serata di ieri (foto Studio Elite)

Gli appuntamenti rinviati
A Castelnovo Monti è stato rinviato a data da destinarsi l’appuntamento “Archeologia a Bismantova: passato, presente e futuro”, previsto in origine per domani sera alla sala concerti del “Merulo” per fare il punto della situazione sugli scavi effettuati a Campo Pianelli e a Castelletto.

Le previsioni
Secondo quanto riferito dalla Protezione civile, la neve dovrebbe continuare a cadere per tutta la giornata di oggi, a causa di una perturbazione arrivata dal nord Europa. Nelle zone di collina e montagna sono attese dai 15 ai 30 centimetri di neve, mentre le precipitazioni in pianura dovrebbero avere una portata più modesta.

Secondo le previsioni, la neve dovrebbe continuare a imbiancare la nostra provincia almeno fino alla serata di domani, quando le precipitazioni dovrebbero attenuarsi soprattutto in città e nella Bassa.

reggionline