Crea sito

Mons. Parolin lascia l’ospedale per la convalescenza: “Grazie al Papa per la vicinanza”

Il nuovo segretario di Stato, l’arcivescovo Pietro Parolin, viene dimesso oggi dall’ospedale e comincerà la convalescenza in seguito all’intervento chirurgico subito nei giorni scorsi a Padova. Lo ha comunicato a voce il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi, in risposta alle domande dei giornalisti che gli chiedevano informazioni al riguardo. Nel riferire che l’operazione ha avuto luogo nel reparto di chirurgia epatobiliare dell’azienda ospedaliera universitaria, padre Lombardi ha affermato che “tutto è andato bene”. Nei prossimi giorni, ha aggiunto, mons. Parolin rimarrà “in Veneto per un opportuno tempo di riposo e convalescenza, in modo da poter assumere pienamente ristabilito le nuove gravi responsabilità”.

“Mons. Parolin, con cui ho parlato direttamente – ha concluso padre Lombardi – esprime la sua riconoscenza al Papa anzitutto, per la sua comprensione, attenzione e vicinanza, e anche a tutti coloro che gli sono stati vicini o hanno pregato per lui. Si augura di poter presto assumere le nuove responsabilità che il Papa ha voluto affidargli”.

Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2013/10/25/mons._parolin_lascia_lospedale_per_la_convalescenza:_grazie_al_papa/it1-740604
del sito Radio Vaticana