Crea sito

Mercoledì 22 febbraio il Vescovo Adriano ha imposto e ricevuto le ceneri, nel rito che ha dato inizio alla Quaresima

Mercoledì 22 febbraio il Vescovo Adriano ha imposto e ricevuto le ceneri, nel rito che ha dato inizio alla Quaresima
«C’è Qualcuno lassù che, quando neanche tu ci pensi – impegnato come sei a guidare la macchina della tua vita, la fatica del tuo lavoro, l’ebbrezza della tua corsa verso un tuo sogno -, pensa a te, volge il suo sguardo su di te, non stacca mai il suo cuore… La Sacra Scrittura mette in guardia dal pericolo di avere il cuore indurito da una sorta di anestesia spirituale che rende ciechi alle sofferenze altrui… Invito me e con me i preti e i diaconi a dedicare un po’ di tempo ogni giorno alla lectio della Parola di Dio offerta dalla liturgia quotidiana, aiutando i fedeli a meditare i Salmi. Invito… a lasciare aperto sulla pagina del Salmo del giorno il lezionario, accessibile e disponibile a tutti coloro che frequentano la chiesa lungo la giornata, possibilmente con accanto una traccia di commento e una adeguata preghiera». Sono alcune parole pronunciate dal Vescovo Adriano nell’Omelia del mercoledì delle Ceneri con il quale è iniziato il tempo quaresimale.