Crea sito

MATRIMONIO CON 200 INVITATI, SCOPPIA FOCOLAIO NEL NAPOLETANO

ansa

COMUNE SARDO ANTICIPA LA STRETTA E DICE STOP A FESTE PRIVATE Una festa di matrimonio con 200 invitati ha fatto esplodere un focolaio di contagi a Monte di Procida (Napoli): 13 casi positivi, tutti riguardanti l’evento. Il sindaco Giuseppe Pugliese venerdì scorso ha ‘blindato’ il territorio chiudendo scuole, parchi, sale giochi e circoli, vietando inoltre le attività sportive. Il comune sassarese di Buddusò anticipa la stretta: niente feste o incontri domiciliari se non tra congiunti, campagna elettorale per le comunali di fine mese solo dove si possano rispettare le norme anti-covid, massimo 30 persone per volta nel cimitero. Controllate nelle ultime 24 ore, secondo il Viminale, oltre 67mila persone, 471 sanzionate, 6 denunciati per inosservanza del divieto di spostamento perché in quarantena e 8 locali chiusi.