Mar Morto, l’allarme degli ambientalisti: a rischio scomparsa entro 40 anni

AsiaNews

Per gli esperti è un “fenomeno geologico unico” che rischia di sparire. Necessario intervenire per rallentare l’abbassamento delle acque e la perdita progressiva della costa. Fra i principali imputati le aziende estrattive, in particolare sul versante israeliano. La richiesta di una conferenza internazionale sotto l’egida delle Nazioni Unite.

Precedente Rai Vaticano: “Viaggio nella Chiesa di Francesco”. L’agenda di Papa Francesco. Le riforme della Curia. 150 anni del Circolo San Pietro. L’Africa di don Vittorione Successivo La Via Francigena verso il Patrimonio Unesco. Il cammino della candidatura