Crea sito

Le Figlie di Gesù ricordano la fondatrice che sarà canonizzata il prossimo ottobre

La Congregazione delle Figlie di Gesù ha celebrato ieri il «dies natalis» della propria fondatrice, la madre Cándida María de Jesús, che sarà canonizzata da Benedetto XVI il prossimo 17 ottobre in Vaticano. A Salamanca, in Spagna, la beata Cándida è stata ricordata con una Messa presieduta dal padre Ceferino García S.I. nella Cappella del Palazzo di Mostenses, dove sono custodite le spoglie della religiosa. Juana Josefa Cipitria y Barriola (Andoain, 1845-Salamanca, 1912) fondò nel 1871 a Salamanca la Congregazione delle Figlie di Gesù allo scopo di cooperare alla salvezza delle anime attraverso l’educazione e l’istruzione dell’infanzia e della gioventù. Oggi la Congregazione conta un migliaio di religiose ed opera in 17 Paesi di quattro Continenti nei settori dell’immigrazione, della promozione della donna, della pastorale penitenziaria; l’attenzione delle Figlie di Gesù si rivolge inoltre ai bambini di strada.

avvenire.it