Crea sito

LA VISITA AD ASSISI Il Papa: spogliarsi dalla mondanità. E agli sposi: imparate a fare la pace

Una giornata densa di incontri, quella di Bergoglio ad Assisi. Il Papa ha ricordato la tragedia di Lampedusa: «Oggi è un giorno di pianto». Nella sala della «spogliazione» del Poverello: «La Chiesa si spogli della mondanità che uccide l’anima». Il primo saluto è andato ai bambini disabili dell’istituto Serafico: in voi le piaghe di Gesù. Poi l’incontro con il clero, i consacrati e i membri dei consigli pastorali. Nella Basilica di Santa Chiara lo scambio con le monache di clausura: non siate troppo spirituali. Infine, il dialogo con i giovani. IL PROGRAMMA​ | LA DIRETTA TWITTER
FOTO | STORIFY IL DIARIO DELLA GIORNATA CON IL MEGLIO DALLA RETE (parte 1) | (parte 2) | (parte 3)​
(a cura di Gigio Rancilio)​​
LE PAROLE DEL PAPA AL SERAFICO (Video) | NELLA SALA DELLA SPOLIAZIONE (Video) | L’OMELIA | AL CLERO, AI CONSACRATI E AI CONSIGLI PASTORALI DELLA DIOCESI
UNA VISITA STORICA Il giorno di Francesco (Mimmo Muolo)
IL VESCOVO SORRENTINO «I poveri, i malati, la gente: ecco l’agenda di Bergoglio» (Salvatore Mazza)
LA CURIOSITA’ Webcam sulla cripta e preghiere via mail
LE TESTIMONIANZE «Solo Gesù ha più fascino» di Claudio Baglioni | «Bontà e umiltà» di Francesco Totti «Insegna a essere semplici» di Carlo Conti

avvenire.it