LA STAZIONE SPAZIALE CINESE È RIENTRATA SUL PACIFICO

ansa

TIANGONG 2, PIENO SUCCESSO DELLA MANOVRA CONTROLLATA La stazione spaziale cinese è rientrata in modo controllato nell’atmosfera e i suoi frammenti sono precipitati nella zona dell’oceano Pacifico meridionale nota per essere il ‘cimitero’ dei veicoli spaziali. L’agenzia agenzia spaziale cinese fa sapere che alcune parti del veicolo, estremamente resistenti, sono infatti sopravvissute all’impatto. Tv: è morto Mattia Torre, sceneggiatore anche di Boris attore e scrittore, aveva 47 anni 

Be Sociable, Share!
Precedente Ferrovie: 30mila identificati da Ps in prima settimana esodo Successivo Anniversario. Borsellino: via D'Amelio, non solo memoria ma anche lotta per la verità