Crea sito

La Madonna di Michelangelo. Il capolavoro di Buonarroti esposto a Torino

La ‘Madonna col Bambino’, capolavoro di Michelangelo Buonarroti e uno dei piu’ celebri omaggi artistici alla Nativita’, sara’ esposta a Torino, nella Corte Medievale di Palazzo Madama, in una mostra aperta fino al 12 febbraio.

Il disegno, conservato normalmente nella sede della Fondazione Buonarroti di Firenze, e’ un ‘cartonetto’ realizzato nel 1525 in matita nera e rossa, biacca (bianco di piombo) e inchiostro.

La scelta di esporre la ‘Madonna col Bambino’ nel palazzo monumentale nel cuore del centro storico torinese sottolinea la volonta’ dell’amministrazione comunale di porre l’accento ”sul profondo valore simbolico della festivita”’.

”Il Natale – spiega Maurizio Braccialarghe, assessore comunale alla Cultura – nella tradizione cristiana e’ la festa della nascita di Gesu’ e, con l’esposizione del prezioso disegno di Michelangelo, vogliamo proprio rendere omaggio al tema della maternita”. Per Pina Ragionieri, direttrice della Fondazione Buonarroti, ”e’ illuminante pensare a questo pezzo, senza confronti nel corpus dei disegni dell’artista, come alla meditazione su una maternita’ dolorosa”.

All’ingresso della Corte Medievale sono stati collocati una teca trasparente e un cartello con un messaggio a sostegno della cultura, con un invito rivolto ai visitatori a lasciare un contributo in denaro. La mostra, che rientra nelle numerose iniziative del programma ”Natale coi fiocchi”, e’ realizzata con il contributo della Fondazione Crt e con la collaborazione dell’Associazione Metamorfosi di Roma e la Fondazione Casa Buonarroti di Firenze.

ansa