Crea sito

Iraq: attentato a Kirkuk, almeno 30 morti

Almeno 30 persone hanno perso la vita e un’altra settantina sono rimaste ferite per l’esplosione di un’autobomba davanti al quartier generale della polizia nella città di Kirkuk nel nord dell’Iraq. Secondo le prime ricostruzioni della strage, un gruppo di uomini armati hanno tentato di dare l’assalto e di impadronirsi del complesso. Non riuscendovi, hanno fatto esplodere l’autobomba. (ANSA).