INSULTI A FALCONE E BORSELLINO A ‘REALITI’, SCUSE DI SALINI

PER LA COMMISSIONE È INSUFFICIENTE, ‘CI VUOLE PIÙ CONTROLLO’ “Quello che è avvenuto è inaccettabile e non può e non deve accadere”: dopo le scuse dell’azienda, arriva la nota dell’ad Salini, dopo la prima puntata della trasmissione Realiti condotta da Enrico Lucci di mercoledì. Un cantante neomelodico ospite del programma ha detto di Falcone e Borsellino: “Queste persone che hanno fatto queste scelte di vita le sanno le conseguenze”. La Rai annuncia anche ‘un’istruttoria’ ma per il presidente della Vigilanza Rai Barachini, la condanna non basta: ci vuole un “controllo più rigoroso dei contenuti e degli ospiti delle trasmissioni”. 

ansa

Be Sociable, Share!
Precedente USA: APOLLO GLOBAL COMPRA SHUTTERFLY PER 1,7 MILIARDI DOLLARI Successivo PAURA A NEW YORK, ELICOTTERO SI SCHIANTA SU GRATTACIELO