In Sahel crisi senza precedenti

Africa 
L’Osservatore Romano

«Siamo qui per lanciare l’allarme su una situazione umanitaria nel Sahel che si sta deteriorando costantemente» con «livelli senza precedenti»: è quanto ha detto Sofie Garde Thomle, capo dell’Ufficio per il coordinamento degli affari umanitari delle Nazioni Unite (Ocha) per l’Africa occidentale e centrale, in una conferenza stampa a Dakar. L’Onu e le ong rivolgono pressanti appelli alla comunità internazionale: si stima che le esigenze di risorse finanziarie per affrontare l’emergenza per il 2019 ammonti a circa 2,4 miliardi di dollari.

Precedente Bergoglio e Ratzinger, libro insieme contro la pedofilia Successivo Yemen: soddisfazione di Save the Children per lo stop all’esportazione di armi