Crea sito

In aiuto delle persone vedove

Dopo numerosi convegni organizzati dall’Ufficio della pastorale per la famiglia della Cei, all’inizio del nuovo millennio era emersa la necessità di rendere concreto, anche in ambito civile, un aiuto che già esisteva in ambito pastorale. Un sostegno volto a valorizzare le persone vedove e la loro presenza all’interno della chiesa. Da un confronto tra i movimenti, le associazioni e i gruppi vedovili, è sorta l’esigenza di costituire un’associazione di tipo laicale che promuovesse i diritti delle persone vedove anche in ambito civile. È nato così il Melograno, associazione nazionale per i diritti civili delle persone vedove. Si è costituita ormai nove anni fa, il 16 novembre 2001, ed ha sede in Roma. Le persone vedove in Italia sono quattro milioni. Lo scopo principale dell’associazione è proprio quello di dare vita ad iniziative di servizio e di supporto per queste persone e per i nuclei familiari di appartenenza. Particolare attenzione viene prestata per i giovani. Melograno opera insieme ad altre realtà culturali, sociali e professionali, per offrire risposte ai bisogni ed alle esigenze di chi vive la condizione vedovile. Ogni persona che ha subito il lutto del proprio compagno o compagna di vita porta dentro di sé una storia che spesso rimane chiusa dietro le pareti domestiche. Oltre queste pareti entro le quali si pensa possano nascondersi solo dolore e disperazione, esiste spesso una ricchezza di umanità e sapienza che sfortunatamente solo pochi conoscono. L’obiettivo di Melograno è quello di diffondere questi sentimenti positivi al maggior numero di persone vedove

avvenire