Crea sito

Il Santo del giorno 06/09/2013

Zaccaria. Dalle sue profezie il vero nuovo Israele
Se Dio ricorda, allora anche il suo popolo è chiamato a fare altrettanto, soprattutto nel momento in cui deve “ricostruirsi”. San Zaccaria – il cui nome significa “Dio ricorda” – fu un profeta cui toccò indicare ad Israele la via per ripartire dalle fondamenta dopo l’esilio babilonese. Appartenente alla tribù di Levi, nato a Galaad e ritornato nella vecchiaia dalla Caldea in Palestina, Zaccaria avrebbe compiuto molti prodigi, accompagnandoli con profezie di contenuto apocalittico. Pur essendo tra i profeti cosiddetti “minori” le sue parole prefigurano l’opera del Figlio di Dio in mezzo agli uomini alimentando quella fondamentale attesa del Messia che costituisce la radice sulla quale si innesta l’incarnazione e poi la redenzione.
Altri santi. Sant’Onesiforo, discepolo di san Paolo e martire (I sec.); san Magno di Fussen, abate (VIII sec.). Letture. Col 1,15-20; Sal 99; Lc 5,33-39. Ambrosiano. 1 Gv 2,12-17; Sal 143; Lc 16,19-31.
avvenire.it