Crea sito

Il Santo del giorno 11 Settembre 2013

Giovanni Gabriele Perboyre. In ascolto di Dio fino al martirio

Per trovare la propria strada quasi sempre basta sapere ascoltare la voce di Dio anche negli eventi ordinari della propria vita quotidiana. È proprio così che san Giovanni Gabriele Perboyre, sacerdote della Congregazioni della Missione (lazzarista), trovò la propria vocazione: nato nel 1802 a Montgesty in Francia nel 1816 accompagnò il fratello minore Louis in Seminario e lì sentì di essere a casa. Ordinato nel 1826, Perboyre si distinse per la sua intelligenza e testimonianza evangelica e venne perciò destinato a compiti formativi nella Congregazione. Ma il suo sogno era la missione, così nel 1835 arrivò a Macao e tre anni dopo si trovò nella provincia di Hupeh, dove trovò prima la prigione e poi la morte da martire. Era il 1840.
Altri santi. Santi Proto e Giacinto, martiri; sant’Elia Speleota, abate (863-960). Letture. Col 3,1-11; Sal 144; Lc 6,20-26. Ambrosiano. 1 Gv 3,17-24; Sal 111; Lc 17,7-10.