Crea sito

IL PICCO IN ITALIA NON È PASSATO, BORRELLI: 1 MAGGIO A CASA

OK MISURE LOCALI FINO AL 13, MA NON SU ATTIVITA’ PRODUTTIVE L’aumento dei contagiati da coronavirus in Italia è in lento rallentamento, ma il picco non è ancora passato. Ieri resi noti 2.339 casi supplementari; 766 i nuovi decessi. “Dovremo ancora stare a casa per settimane”, afferma Borrelli parlando del 1 maggio. Le ordinanze anticontagio di ogni Regione potranno essere prorogate fino al 13 aprile ma non potranno riguardare le attività produttive, su cui valgono le direttive del Governo: così dal tavolo di ieri a Palazzo Chigi. Oggi nuovo vertice tra Conte e governatori sulle misure economiche.

ansa