Crea sito

Il meraviglioso scandalo del dono. Riflessioni su un concetto frainteso L’Osservatore Romano

(Giulia Galeotti) «Di fronte alla cultura dello scarto e dell’indifferenza, mi preme affermare che il dono va posto come il paradigma in grado di sfidare l’individualismo e la frammentazione sociale contemporanea, per muovere nuovi legami e varie forme di cooperazione umana tra popoli e culture. Il dialogo, che si pone come presupposto del dono, apre spazi relazionali di crescita e sviluppo umano capaci di rompere i consolidati schemi di esercizio di potere della società». Ritorna continuamente il concetto di dono nel messaggio che Papa Francesco ha scritto in occasione della ventisettesima giornata mondiale del malato, che si celebrerà il prossimo 11 febbraio. Un concetto spesso frainteso, male interpretato, strumentalizzato.