Il cardinale Angelo Bagnasco ha dato il via al processo di beatificazione del partigiano Aldo Gastaldi “Bisagno”


Ansa – HuffPost 

Il cardinale Angelo Bagnasco ha dato il via alla causa di beatificazione e canonizzazione di Aldo Gastaldi, ‘Bisagno’, primo partigiano d’Italia e medaglia d’oro della Resistenza. Ne dà notizia la Curia Arcivescovile di Genova attraverso il settimanale cattolico diocesano ‘Il Cittadino’. L’editto arcivescovile porta la data del 31 maggio 

Be Sociable, Share!
Precedente (Cambogia) Phnom Penh, il governo vieta il lavoro dei bambini nelle fornaci Successivo Papa: verso l’altare il Pimino ‘fabbro di Dio’, Felice di nome e di fatto