Crea sito

Il 12 marzo inizierà il conclave

Il conclave per l’elezione del Papa inizierà martedì 12 marzo. Lo ha deciso l’ottava congregazione generale del collegio dei cardinali, riunitasi in sessione pomeridiana venerdì 8 marzo, nell’Aula dei Sinodo. I 145 cardinali presenti hanno anche stabilito che al mattino nella basilica di San Pietro sarà celebrata la messa pro eligendo Romano Pontifice e che nel pomeriggio avverrà l’ingresso dei cardinali nella Cappella Sistina. La decisione è stata votata all’inizio dei lavori della congregazione, proseguiti poi con 15 interventi. Durante la nona congregazione generale, svoltasi nella mattina di sabato 9 marzo, è stato stabilito che i cardinali prenderanno possesso delle stanze loro assegnate per estrazione nella residenza Domus Sanctae Marthae, in Vaticano, a partire dalle 7 di martedì 12. Alle 10 dovranno poi trovarsi nella basilica di San Pietro per la celebrazione della messa.
Con i 17 cardinali intervenuti questa mattina si è giunti a 133 interventi complessivi dall’inizio delle congregazioni generali. Nel computo va tenuto conto che alcuni cardinali sono intervenuti più di una volta. Tra gli argomenti più ricorrenti affrontati nelle due ultime congregazioni generali, le attese riguardo alla figura del nuovo Papa, il funzionamento attuale della Curia Romana, con alcune ipotesi per una sua riorganizzazione, e lo stato della Chiesa in diverse aree del mondo.
Lunedì mattina, 11 marzo, è prevista la decima congregazione generale, nel corso della quale saranno ascoltati altri cardinali che hanno chiesto di intervenire, mentre nel pomeriggio, alle 17.30, nella Cappella Paolina, presterà giuramento di riservatezza tutto il personale ausiliario addetto al Conclave.
Alle 15.45 di martedì 12 i cardinali elettori lasceranno la Domus Sanctae Marthae e raggiungeranno la Cappella Paolina, da dove, alle 16.30, si muoveranno in processione per raggiungere la Cappella Sistina. Alle 16.45 pronunceranno il giuramento al termine del quale sarà intimato l’extra omnes.
Intanto sabato mattina sono state ultimate le operazioni di installazione sul tetto della Cappella Sistina del comignolo dal quale usciranno le fumate che annunceranno gli esiti delle votazioni.

papa.fumata.conclave
(©L’Osservatore Romano 10 marzo 2013)