Crea sito

Icardi, vorremmo obbligo anti-influenzale per sanitari

“Una tantum per quest’anno vorremmo rendere obbligatorio il vaccino anti-influenzale per i medici e tutti gli operatori sanitari”. Lo ha detto l’assessore alla Sanità del Piemonte Luigi Icardi, coordinatore degli assessori alla Sanità italiani, in occasione della firma di un protocollo con i sindacati piemontesi.

“In Commissione Salute – ha sottolineato Icardi – tutte le Regioni tranne una sono d’accordo sul fatto di chiedere l’obbligatorietà. Il Lazio addirittura ha già fatto una ordinanza che lo prevede, ma è stata impugnata. C’è discussione sul fatto se una Regione sia legittimata a farlo, è chiaro che se lo decidesse il Governo ci sarebbe un’altra copertura”.

“Attualmente – ha aggiunto – mi pare che la popolazione sanitaria non vada oltre il oltre 22% della copertura vaccinale contro l’influenza, una percentuale bassissima, inferiore a quella registrata nella popolazione generale”. (ANSA).