Crea sito

I santi del 05 Dicembre 2017

San SABA ARCHIMANDRITA   Abate
Mutalasca, Cesarea di Cappadocia, 439 – Mar Saba, Palestina, 5 dicembre 532
Nasce nel 439 a Cesarea di Cappadocia. La sua famiglia, cristiana, lo indirizza verso gli studi presso il vicino monastero di Flavianae. Ne esce con un’istruzione e con il desiderio di farsi monaco. Attorno ai 18 anni arriva pellegrino in Terrasanta. Sul cammino sosta sempre in comunità monastiche di diverso tipo: di vita comune, anacoretiche, nelle loro gro…
www.santiebeati.it/dettaglio/80600

San PELINO   Vescovo di Brindisi
Sec. VII
www.santiebeati.it/dettaglio/90626

San BASSO DI NIZZA   Vescovo e martire
www.santiebeati.it/dettaglio/90633

San DALMAZIO (DALMAZZO) DI PAVIA   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/80500

San GIOVANNI ALMOND   Sacerdote e martire
Allerton, Inghilterra, 1576 – Londra, Inghilterra, 5 dicembre 1612
www.santiebeati.it/dettaglio/93305

Santa CRISPINA   Martire a Tebessa
Sec. IV
Crispina, martire. Nata a Tagora, in Numidia, nel 304, durante la persecuzione di Diocleziano e Massimiano, venne arrestata e processata a Tebessa, nell’Africa Proconsolare.
www.santiebeati.it/dettaglio/90495

Santa CONSOLATA DI GENOVA   Monaca
Epoca incerta
Secondo una leggenda Consolata sarebbe nata nei pressi del lago di Tiberiade durante un pellegrinaggio dei suoi genitori genovesi. Educata sull’esempio di Giovanni Battista, sarebbe poi entrata in un monastero fondato dal padre in Terra Santa. I Crociati genovesi portarono a Genova il suo corpo nel 1109 e qui le fu dedicata una chiesa….
www.santiebeati.it/dettaglio/91030

San GUGLIELMO SAGGIANO   Mercedario, martire
Di origine italiana, San Guglielmo Saggiano, proveniva da una delle case più nobili di Ancona nelle Marche, quando la sua famiglia si stabilì in Linguadoca (Francia). Alla morte dei familiari il giovane Guglielmo entrò risoluto nell’Ordine della Mercede nel convento di Tolosa. Poi passò in Spagna, prima a Barcellona poi a Valenza, dove prese l’abito, nominat…
www.santiebeati.it/dettaglio/93853

San GERALDO (GERARDO) DI BRAGA   Vescovo
m. 1108
Monaco del monastero cluniacense di Moissac, Francia, eletto Arcivescovo di Braga, Portogallo. Rinnovò il culto divino, restaurò chiese e promosse la disciplina ecclesiastica.
www.santiebeati.it/dettaglio/80560

San LUCIDO DI AQUARA   Monaco
n. Aquara, 960 circa
www.santiebeati.it/dettaglio/64750

Beato GIOVANNI GRADENIGO   Monaco
Sec. X-XI
www.santiebeati.it/dettaglio/90914

Beata AGUSTINA (MARíA ANUNCIACIóN) PEñA RODRíGUEZ   Religiosa e martire
Ruanales, Cantabria, Spagna, 23 marzo 1900 – Aravaca, Madrid, 5 dicembre 1936
Suor Agustina Peña Rodríguez, al secolo María Anunciación, era una religiosa delle Suore Serve di Maria Ministre degli Infermi, fondate da santa Maria Soledad de Acosta. Venne incaricata di accudire le consorelle anziane, in particolare suor Aurelia Arambarri Fuente, sofferente di paralisi. Con lo scoppio della guerra civile spagn…
www.santiebeati.it/dettaglio/96082

Beato NARCISO (NARCYZ) PUTZ   Sacerdote e martire
Sierakow, Polonia, 28 ottobre 1877 – Dachau, Germania, 5 dicembre 1942
Narcyz Putz, sacerdote dell’arcidiocesi di Poznan, cadde vittima dei nazisti nel celebre campo di concentramento tedesco di Dachau. Papa Giovanni Paolo II il 13 giugno 1999 lo elevò agli onori degli altari con ben altre 107 vittime della medesima persecuzione….
www.santiebeati.it/dettaglio/93113

Beato BARTOLOMEO FANTI   Carmelitano
Mantova, 1428 circa – Mantova, 5 dicembre 1495
Bartolomeo Fanti nacque a Mantova nella prima metà del secolo XV e diciassettenne entrò nella Congregazione mantovana dell’Ordine carmelitano. La sua vita spirituale si imperniò sulla contemplazione della Passione, sull’Eucaristia e sulla devozione alla Beata Vergine. Assunse la direzione della Confraternita di Maria, istituita …
www.santiebeati.it/dettaglio/90053

Beato NICOLA (NICCOLò) STENONE
Copenaghen (Danimarca), 11 gennaio 1638 – Schwerin (Meclenburgo, Germania), 5 dicembre 1686
www.santiebeati.it/dettaglio/90584

Beato FILIPPO RINALDI   Sacerdote
Lu Monferrato, Alessandria, 28 Maggio 1856 – Torino, 5 dicembre 1931
Nato nel 1856 a Lu Monferrato nell’Alessandrino, Filippo Rinaldi a 21 anni conobbe don Bosco. Divenuto prete nel 1882 e maestro dei novizi, fu inviato in Spagna dove divenne Ispettore e contribuì allo sviluppo dei Salesiani in loco. Da vicario generale della congregazione, diede impulso ai cooperatori, alla pastorale vocazionale, istituì le fed…
www.santiebeati.it/dettaglio/90078