Giovani, tutela dei minori e migranti all’attenzione dei vescovi

 Fides 

“Facciamo nostre le sofferenze del paese che continua a subire violenza, insicurezza, povertà, disuguaglianza, incertezza politica, degrado ambientale e disuguaglianza sociale” hanno dichiarato i vescovi della Conferenza episcopale messicana (CEM) al termine della CVII Assemblea Plenaria. Riuniti dal 29 aprile al 3 maggio

Precedente Card. Gracias e maulana Madani: Non dobbiamo proteggere i terroristi Successivo Auspicio di pace per il mondo intero