Crea sito

Giovani / Dialoghi a Taizé

L’Osservatore Romano

Con un’originale e attuale rilettura della parabola del seminatore il cardinale Baldisseri si era rivolto ai giovani di Taizé, durante la messa celebrata nella chiesa della riconciliazione lo scorso 16 luglio. Invitato dal priore fratel Alois, il porporato ha trascorso alcuni giorni nella comunità monastica ecumenica, conversando a lungo con i giovani che la frequentano numerosi soprattutto d’estate. Prima di congedarsi ha lasciato in consegna un commento alla liturgia domenicale pubblicato in questi giorni sul portale di Taizé.